Il Golfo dei Poeti Versione Italiana Version Française English version
Il mare della Golfo dei Poeti
DOVE MANGIARE

Ristoranti

DIVERTIMENTI

Enoteche

Pub e discoteche

COMPRAR CASA

Agenzia immobiliari

IL CASTELLO DI LERICI
Il Castello di Lerici Il Castello di Lerici
Il castello di Lerici, accerchiato da massicce mura e dominato da un’imponente torre pentagonale, ha una struttura poligonale e una pianta irregolare. La fortezza si erge su una collina comprata nel 1152 dalla città di Genova; quest’azione dei generosi scatenò l’invidia dei pisani che decisero di conquistare l’intero borgo marinaro. Il castello, a causa delle diverse dinastie che dominarono la città di Lerici, fu infatti più volte restaurato e riedificato. Sotto il dominio pisano, per esempio, nella prima metà del XIII secolo, alla torre fu annessa la cappella di Santa Anastasia e il corpo rettangolare; nel 1256 i genovesi portarono a termine i lavori della cappella castrense, restaurarono la torre ed edificarono la cinta muraria che cinge la parte nord-ovest del cortile. Nell’anno 1555 furono infine edificate le massicce mura a picco sul mare, che contribuirono a dare al castello l’odierno aspetto attuale. All’interno del forte si possono visitare oggi il Museo Geopaleontologico e la piccola chiesa gotico-ligure di Santa Anastasia, dotata di un'epigrafe che testimonia la riconquista di Lerici da parte di genovesi.




A poca distanza:
L'oratorio di San Rocco
La chiesa di San Francesco

Torna indietro